Rate this post


Altri ricchi eventi si stanno ancora giocando al Rio di Las Vegas oltre al Primary Occasion delle WSOP.

E vanno seguiti con attenzione perché un certo Mustapha Kanit si è stufato di sentire elogi soltanto per il suo amico Dario Sammartino.

Il n° 1 della All Time Cash Listing italiana sente minacciato il suo primato, perciò ha deciso di imbustare in prime 5 nel Day 1 del 6-Handed Championship da 10.000 dollari di buy-in. A fargli compagnia ci pensa Davide Suriano.

Nel frattempo Deeb continua a dettare legge in un altro evento. Ecco tutti i dettagli…

 

Occasion #84: The Nearer – $1,500 NL Maintain’em

Dopo dieci ore di gioco è finito in archivio anche il Day 1b di questo evento che ci ricorda quanto è vicina la nice delle WSOP.

Shaun Deeb ha imbustato la bellezza di 1.172.000 gettoni e comanda nel depend di giornata davanti a Denis Gnidash e Jeff Gross. Sono dentro tra i 45 sopravvissuti del flight (su 724 entrants) anche Michael Mizrachi (con 242.000) e Joe Cada (con 202.000). Ecco la prime ten:

 

1 – Shaun Deeb, US – 1,172,000
2 – Denis Gnidash, US – 1,058,000
3 – Jeff Gross, US – 813,000
4 – Andrew Ostapchenko, US – 783,000
5 – Abhinav Iyer, IN – 782,000
6 – Daniel Johnson, US – 730,000
7 – Devin Looney, US – 628,000
8 – Robert Lipkin, US – 627,000
9 – Rex Clinkscales, US – 599,000
10 – Toshiyuki Onda, JP – 597,000

 

Daniel Negreanu si è subito rischierato dopo il 2° posto nell’Excessive Curler ma è stato bustato anche qua. Fuori pure il nostro Max Pescatori insieme a Phil Hellmuth, James Romero, Jonathan Little, Kathy Liebert, Barry e Allyn Shulman, Matt Affleck, Calvin Anderson, Maria Ho, Kenny Hallaert, Maria Konnikova…

Menzione speciale per Kelly Minkin che si è vista scoppiare gli assi in modo spettacolare. È finita ai resti contro due giocatori su un flop J-x-x. Entrambi gli avversari avevano un Jack in mano e sul board è sceso poi il quarto e ultimo Jack!

 

Occasion #85: $3,000 PL Omaha 6-Handed

Si è consumato anche il Day 2 di questo bel PLO 6-Handed che ha visto 33 giocatori sopravvivere fino all’ultimo break e 24 di loro arrivare alle buste.

Domina al depend al momento l’americano John Richards seguito da Faroni e Kuney. La prima moneta vale 448.392 dollari. Ecco la prime ten dove appaiono anche Cheong e Barbero:

 

John Richards, us – 1,949,000
Abraham Faroni, us – 1,226,000
Michael Kuney, us – 1,123,000
Juha Helppi, fi – 1,085,000
Alan Sternberg, us – 1,082,000
Joseph Cheong, us – 1,039,000
Florian Strasser, at – 1,021,000
Nacho Barbero, ar – 971,000
Brandon Shack-Harris, us – 902,000
Veerachai Vongxaiburana, us – 769,000

 

Occasion #86: $10,000 NL Maintain’em 6-Handed Championship

Si è consumato il Day 1 di questo bellissimo Championship con Mustapha Kanit che si è stufato, evidentemente, di stare a guardare il suo amico Sammartino in motion e basta. ‘Mustacchione’ ha imbustato 285.400 ed è ben messo in questo evento da 248 entries che conta ora circa 120 superstiti. Il pugliese Davide Suriano ne ha poche (33.200) ma tifiamo ovviamente anche per lui!

In testa al depend c’è Felix Bleiker con 425.400 pezzi. Inutile dire che il livello del subject è altissimo con Andrey Pateychuk (320,.300), David Peters (213.200), John Hennigan (188.500), Barry Hutter (156.100), Ben Heath (149.700), Jennifer Tilly (117.600), Nick Schulman (115.000), Alex Foxen (105.300), Andras Nemeth (103.600), Robert Mizrachi (96.800), Sam Greenwood (84.800), Stephen Chidwick (62.500)…

Niente da fare invece per Danny Tang, Chris Brammer, Julien Martini, Brian Yoon, Ryan Laplante, Kristen Bicknell, Andrew Lichtenberger, Mike Leah, Calvin Anderson… Così come per Lucas Greenwood, Sam Grafton, Patrick Leonard, Sergio Aido, John Cynn, Steffen Sontheimer, Thomas Boivin, Chris Hunichen, Ali Imsirovic, Seth Davies…

Il gioco riparte alle 14:00 locali (le 23:00 italiane) con questa prime ten nella quale il nostro Kanit è quinto dietro a Pateychuk. Kanit, dunque, si perderà probabilmente lo begin del ultimate desk di Dario (che partirà qualche ora dopo)…

 

1 – Felix Bleiker, CH – 425,400
2 – John Andress, US – 329,000
3 – Yuri Dzivielevski, BR – 329,000
4 – Andrey Pateychuk, RU – 320,300
5 – Mustapha Kanit, IT – 285,600
6 – Sergi Reixach, GB – 278,000
7 – Ramin Hajiyev, AZ – 263,300
8 – Stefan Schillhabel, DE – 258,600
9 – Eric Kurtzman, US – 246,000
10 – George Wolff, US – 235,400